Arriva il conto corrente pensato dagli internauti

Gen 18, 2013 |

L’esperienza sviluppata da Banca Ifis nell’ambito dei social network si è rivelata determinante per lo sviluppo e l’evoluzione di nuovi prodotti. Dopo Rendimax like, nato tenendo conto delle richieste raccolte sulla Fanpage di Facebook, a poco più di un anno di distanza fa il suo esordio nell’ambito dei conti correnti bancari Contomax.

Si tratta di un conto corrente online messo a punto grazie alla collaborazione degli internauti, che con 12.000 preferenze espresse, hanno contribuito a plasmare le caratteristiche di questo nuovo prodotto. Essendo un conto corrente garantisce tutti i principali servizi ad esso abbinati: offre un bancomat evoluto che consente di fare acquisti online anche sul circuito Maestro, permette la domiciliazione delle utenze, pagamenti F24, fare bollettini, ricariche telefoniche, giroconti, oltre a prevedere il pagamento del telepass.

Si inserisce in quella fascia di conti “low cost” in quanto non prevede spese di apertura, chiusura e gestione, il canone del bancomat evoluto è azzerato, i prelievi allo sportello bancomat sono gratuiti (i primi 5 del mese), garantisce la gratuità del primo bonifico (in uscita) del mese (dal successivo l’onere è di un euro) e inoltre l’imposta di bollo è gratuita in quanto se ne fa carico la banca, relativamente al primo conto corrente.

Dal punto di vista della remunerazione, la liquidità giacente sul conto corrente, è premiata con un tasso pari all’1.50% lordo. Volendo incrementare il rendimento dei propri risparmi, senza rinunciare alla possibilità di disporne rapidamente, è possibile attivare ContoMax one, che offre il 3,5% lordo e il capitale disponibile, prenotandolo con un anticipo di 33 giorni.

Se invece si ha la ragionevole certezza di non avere bisogno del capitale per alcuni mesi, si possono spuntare rendimenti più vantaggiosi con la formula ContoMax Now oppure Up. Nel caso di Contomax Now la liquidazione e l’accredito degli interessi è anticipata al momento della costituzione del vincolo, per questo motivo i tassi di interesse riconosciuti sono un pochino più contenuti: 2.85% lordo annuo se si parcheggiano i soldi per 1 mese, fino ad ottenere 3.85% lordo annuo per un vincolo a 2 anni. Optando per la liquidazione e l’accredito posticipato degli interessi che avvengono trimestralmente, si attiva Contomax Up che rende 3.10% sui vincoli a 3 mesi fino ad arrivare ad offrire 4.35% lordo sui depositi a 24 mesi.

Il tanto atteso Contomax non delude le aspettative dei risparmiatori: a fronte di tassi creditizi più elevati rispetto alle principali banche online offre tutti i servizi tipici di un conto corrente. E’dunque un prodotto ideale non tanto per chi ha necessità di un conto deposito “puro” solo per parcheggiare alcuni mesi la liquidità a un rendimento interessante, ma soprattutto per chi ha bisogno di effettuare tutte le principali operazioni tipiche di un conto corrente (bonifici, domiciliazioni utenze, bancomat evoluto, ricariche telefoniche ecc) ma al contempo desidera una elevata remunerazione della propria liquidità. Unica limitazione è rappresentata dall’impossibilità di effettuare versamenti di contanti, di disporre di un libretto di assegni e di effettuare operazioni di compravendita sui mercati finanziari.

Puoi seguirmi anche su TWITTER: @contosulconto e su FACEBOOK in queste pagine:
http://www.facebook.com/pages/ContoSulConto/286829551394267

Scarica gratuitamente la App ContoSulConto per Iphone e Ipad: https://itunes.apple.com/hu/app/contosulconto/id548639589?mt=8 e per Android

Posted in: Comunicati | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.