Auto usate a Bergamo e Peugeot 208: Non è sportiva ma quasi

Mag 22, 2014 |

Le automobili usate a Bergamo sono numerose e di qualità quando proposte da professionisti operativi da lunga data che con la garanzia offrono un prodotto affidabile sul quale si può effettivamente risparmiare.

Proprio per questo auto usate Bergamo è una delle ricerche maggiormente effettuate nella rete, per incontrare il sito dei rivenditori storici che in questa città da oltre 50 anni, hanno commercializzato le quattro ruote più richieste dal mercato, mentre di seguito intendono riportare la seguente notizia.

Uno dei temi molto cari agli automobilisti di questi tempi è sicuramente il risparmio, però se non si vuole rinunciare magari a qualche sprint del motore, la scelta tra le berline compatte è molto varia, soprattutto con costi sotto i 20mila euro che permettono di acquistare un numero sempre maggiore di auto, anche a gasolio. E’ il caso della nuova Peugeot 208, un’auto completamente nuova e con un motore 1.6 HDi da 92 cavalli che offre delle prestazioni alquanto brillanti senza consumare troppo carburante, infatti anche se i 26 km/l dichiarati dalla casa non sembrano raggiungibili, non si scende mai sotto i 16, praticando una guida molto “frizzante”.
Passa da 0 a 100 km/h in solamente 10,2 secondi, un tempo molto sportivo potremmo definirlo e anche in quinta marcia la ripresa è molto rapida, e tutto ciò regala quindi una fluidità di marcia nonostante la privazione delle 16 valvole. Oltre ad offrire prestazioni e bassi consumi la 208 brilla anche per quanto riguarda il capitolo comfort visto che nonostante la compressione dell’abitacolo nei 3,96 metri disponibili, lo spazio è molto ampio per quattro persone, e se messo a confronto con la Golf che è di un segmento superiore possiamo dire che è esattamente lo stesso.
Roba non da poco quindi per la francesina che punta veramente a soddisfare i suoi clienti e soprattutto ad attirarne di nuovi, in un segmento comunque quasi nuovo per lei. L’unico difetto potrebbe sembrare la presenza delle tre porte che costringono i passeggeri posteriori ad abbassare la testa per entrare, ma dobbiamo anche pensare che la scelta delle 3 porte abbassa il costo complessivo dell’automobile di ben 500 euro, quindi un affare anche questo, perché i soldi risparmiati fanno sempre comodo a tutti.
La dotazione è anch’essa molto ricca, non manca quasi niente degli accessori e delle tecnologie “base” come il climatizzatore bizona, l’aiuto per le ripartenze in salita, il controllo della stabilità, sei airbag e i fari diurni a led che la rendono davvero molto moderna. I rumori sono completamente isolati grazie anche al parabrezza coibentato. L’inserimento in curva è rapido, con l’anteriore che ha subito molto grip, per il resto sulla strada appoggia molto bene sulle quattro ruote grazie anche ai pneumatici a spalla ribassata. Il posteriore infine non subisce mai nessun slittamento fuori programma grazie all’ESP di serie sempre attivo e pronto a correggere ogni traiettoria, utili sono i tergicristallo automatici.
Autosaloneepis.it per entrare nelle pagine di un sito ricco di informazioni aggiornate nel settore, corredate di immagini fotografiche dei modelli più gettonati.

Posted in: Comunicati | Tags: ,

Comments are closed.