Tra le auto usate a Brescia di Forlini si potrà vedere la nuova Supercar Trident Iceni?

Lug 22, 2014 |

Le auto usate a Brescia, quelle sportive, anche da “capogiro”,  sono il diletto degli appassionati di questo tema e si possono reperire dal noto rivenditore Omar Forlini, conosciuto anche al di fuori di questa provincia che di seguito ne presenta una veramente innovativa.

Una supercar diesel lancia la sfida a quelle a benzina: Trident Iceni, una vettura formidabile, dotata del portentoso turbodiesel V8 6.6 litri, un vero e proprio bolide prodotto da una piccola azienda “Made in England”, che sembra essere intenzionata a sfidare i colossi del mercato internazionale. Un’opera artigianale che rivaluta appieno le potenzialità del diesel; lanciata sul mercato in 3 diverse varianti di carrozzeria, la supercar di produzione inglese si distingue per la produzione a mano e l’ampia possibilità di personalizzazione, caratteristiche che fanno della vettura un pezzo più unico che raro, in grado di soddisfare le esigenze di diverse tipologie di clienti: la Igeni GT è provvista di tetto apribile in stile targa, mentre la Iceni Magna va ad esprimere al meglio il carattere sportivo della supercar inglese, grazie al lunotto posteriore sdoppiato e alla linee filanti in stile coupé; infine la Iceni Venturer, una specie di sportbrake dotata di coda allungata. Ad accomunare le diverse versioni, ci pensa la sezione anteriore, improntata sul lungo cofano motore dove è situato l’imponente e performante motore diesel; il frontale, invece, è in pieno stile vintage, chiaramente riconducibile alle supercar di un tempo con tanto di apertura del cofano spinta in alto e e una griglia cromata a ricoprire una presa d’aria anteriore; piuttosto ampi i gruppi ottici anteriori, mentre i fanali di coda presentano un tocco “british”,

Tra le auto usate a Brescia nelllo stock di Forlini dovremmo aspettare del tempo per vederla, con la sua  motorizzazione dal propulsore turbodiesel V8 della cilindrata di 6.6 litri che non ha sicuramente nulla da invidiare ai motori a benzina; la Trident Iceni vanta ben 400 cavalli e 949 Nm di coppia. Grazie ad un innovativo dispositivo moltiplicatore di coppia, Daniel Monaghan e Phil Bevan, ideatori della supercar, sono riusciti nel prestigioso obiettivo di potenziare al meglio il propulsore; non a caso, l’allestimento Track Pack riesce a spingere il V8 a velocità supersoniche, stando alla scheda tecnica, infatti, i cavalli sarebbero ben 669. Il motore viene abbinato di serie ad un cambio a 6 rapporti (automatico), mentre lo schema di sospensioni beneficia di ammortizzatori Pro Flex, dotati di molle sportive Eibach. Efficiente anche l’impianto frenante di serie, che va ad utilizzare rotori Alcon ventilati (380 mm al retrotreno e 400 mm all’anteriore) e pinze a 6 pistoncini, in via opzionale, è possibile dotarsi di dischi carboceramici. Per quel che concerne l’accelerazione, la Trident Iceni Track Pack raggiunge i 100 chilometri orari da ferma in soli 3,8 secondi ed una velocità massima pari a 306 Km orari.

Per quanto riguarda le dotazioni, di serie troviamo: alzacristalli elettrici, aria condizionata, sedili regolabili elettrici e radio CD/MP3 con collegamento Bluetooth.
Sbrinatore del parabrezza e implementazioni in fibra di carbonio all’interno dell’abitacolo sono disponibili con il Premium Pack, mentre il Lux Pack permette di disporre di vetro posteriore oscurato, cerchi in lega con finitura diamantata, navigatore satellitare con schermo da sette pollici e specchietti esterni riscaldabili.

Posted in: Comunicati | Tags: ,

Comments are closed.