La tua amica del cuore non riesce a star lontana dalle Spa neppure un minuto? Allora sorprendila nella festa prima del suo “Grande Giorno” con un party femminile da Sixlove

Ott 19, 2012 |

L’autunno porta sempre novità al cinema e tra i film in uscita non mancano le commedie rosa americane invincibili come sempre. Certo ci sarebbero pellicole nostrane importanti e molto belle (come Reality di Matteo Garrone, vittorioso al festival di Cannes, e come Bella addormentata di Marco Bellocchio, che però fanno riflettere sul non aver portato a casa i risultati sperati…).

Forse al pubblico, in questo momento storico soprattutto, interessano contenuti e immagini adatti a rifuggire da quanto si legge sui giornali, quindi film che facciano ridere, sorridere o comunicarci dolcezza e sensibilità.  Emozioni positive e leggerezza nella scelta di alcuni titoli, come quelle che tanti fan della catena dell’intimity time Sixlove cercano in piccole fughe d’amore e di benessere all’interno delle riservatissime ed esclusive suite a tema nelle due strutture di Torino in corso Lanza, 10 e Viale Thovez, 58.

Uscita proprio ieri nelle sale italiane la commedia cinica rosa “Wedding Party”, sotto il vessillo di Sex and City, con una brava Kristen Dunst nei panni di una cattivella perfezionista. Pellicola al femminile per un addio al nubilato delirante e fuori dagli schemi tradizionali, con abolizione di ogni tabù. Regan (Kristen Dunst) vuole essere la prima in tutto e quando scopre che la sua grassa amica di liceo Becky (Rebel Wilson) sposerà un ricco newyorchese, perde il controllo. Proprio lei è la damigella d’onore prescelta che, insieme alle amiche di liceo, Katie e Gene, completano un quartetto di “scoppiate,  tutte pronte per l’evento di Becky o quasi: qualcosa va storto nell’addio al nubilato che metterà in pericolo il grande giorno e le certezze delle amiche. Il finale non poteva essere zuccherino e smorza il cinismo iniziale. Un film inflazionato nel genere ma che pare funzionare comunque, grazie al lavoro di squadra, ma anche al tema divertente. (Situazioni in cui sono coinvolte le “scoppiate” si sono già viste in “Una notte da leoni” o ne “Le amiche della sposa” e qualsiasi altro film sui matrimoni). Commedie rosa e fiori d’arancio unite all’argomento sesso ormai senza tabù  non annoiano mai il grande pubblico quindi: questa la chiave del successo dei Motel-Hotel Sixlove che, con i loro plus si prestano ad incontri speciali per le coppie in cerca di intimità, ma anche ad eventi simpatici proprio come i Bachelor Party  e i Bachelorette . Per questioni di riservatezza non ci arriveranno mai le contraddizioni, le battute e le gag alla Sex and City delle clienti ma le immagini scattate durante i Bachelorette, degne di riprese alla Leslye Headland, appaiono ironicamente sulle bacheche di Facebook, Pintarest e Chill. Com. La multuisuite a tema Ninfa Egeria di Gate Lanza, con i suo 90 metri quadri interni oltre ai grandi spazi esterni dal gusto di una corte romana, dove tutto appare splendido e imponente è la prescelta tra le sedici stanze a tema della prima Love Company italiana per le feste.  Vasche sontuose, piscina, Stanza del Sale che s’integrano nel percorso di godimento e benessere con bagni di vapore e di calore, una miscellanea di lusso e opulenza antica degna dei più estrosi e sapienti architetti dell’epoca… Per dimenticare e non curarsi se non di se e delle proprie amiche del cuore in una scenografia e scena tutta al femminile in cui gli uomini, nell’attesa del grande giorno, fanno solo da contorno chiacchiericcio chiama lo 06.967272. Tutte le info su come rendere originale, benefico e personalizzato, il tuo Bachelorette Party ti saranno date senza indugio.

 

Francesca Ruiz

Posted in: Comunicati | Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.