Il materasso adatto per il tuo letto

Nov 30, 2016 |

Materassi Bologna, questa è la parola d’ordine quando si intende ricercare un valido sostegno per il corpo, necessario per trascorrere notti riposanti, foriere di buoni risvegli, utili ad affrontare una nuova giornata, allora prima dell’acquisto, in questa città dell’Emilia Romagna, prova a dare un’occhiata ai seguenti consigli:

Che tipo di materasso hai bisogno per il tuo letto?
Quando si tratta di acquistare un nuovo materasso, necessita che sia adatto alla rete sulla quale dovrà appoggiarsi, infatti alcuni prodotti funzionano meglio con alcuni tipi di base, rispetto ad altri, ed è molto meglio prendere il tempo per assicurarsi di aver selezionato un modello che sia complementare con quanto lo sostiene sotto, onde evitare di scoprire, magari dopo sei mesi, che il letto è davvero scomodo.

Il materasso giusto per la rete

Le reti per il letto negli ultimi anni si sono evolute, hanno preso forma nuovi disegni in una vasta gamma di materiali, questo significa che si possono avere, ad esempio, sia per un letto di stile contemporaneo che d’epoca, bassi, rivestiti in pelle, piuttosto che per un antico letto di legno francese, allegro o originale, insomma c’è qualcosa per tutti i gusti.
La scelta di un materasso è una questione diversa, partendo dal presupposto che la maggior parte delle reti utilizzano le doghe come supporto, il tipo di base che si sceglie, può fare una reale differenza.

• materassi a molle – materassi a bobina aperta o continua o molle insacchettate sono le scelte più popolari che effettuano i consumatori, è comunque necessario fare delle considerazioni, quando questo tipo di materasso poggerà su una rete a doghe. Questi materassi spesso funzionano meglio su una base solida a molle, come ad esempio quelle che si trovano su divani letto, infatti hanno il pieno sostegno di cui hanno bisogno. Il problema dei materassi a molle su rete a doghe consiste nella suscettibilità delle molle a spingere tra le stecche, riducendo il livello di supporto che si ottiene durante il sonno, abbreviando così la vita del materasso. Un modo per evitare che ciò accada è quello di scegliere un rete a doghe con pochissimo spazio tra ogni stecca, con uno speciale cappello a cilindro di base, che si trova tra il materasso e la base.

• materassi in Schiuma – materassi a molle non sono, in generale, meglio per le reti, mentre quelli a schiuma in memory è improbabile che possano danneggiare le stecche e con dalle nuove otturazioni, il tuo prodotto si riprenderà rapidamente quando non vi sarà più alcuna pressione esercitata. Pertanto quando devi acquistare un nuovo letto, cerca di capire se vi è una schiuma in memory, oppure un altro tipo di materasso a molle che darà il supporto necessario senza rischiare di danneggiare la base del letto.
Informati di più presso Nuovafontedelmaterasso.com, dove approfondire questa tematica, avvalendosi della partecipazione di professionisti operativi presso la città di Bologna

Posted in: Comunicati | Tags: ,

Comments are closed.