Quali sono i migliori tipi di gel lubrificanti?

Ott 11, 2017 |

Così come per la scelta dei preservativi, la scelta dei gel lubrificanti deve essere il più possibile accurata, per far in modo di acquistare il prodotto più adatto alle proprie esigenze.

A seconda dell’uso che ne si vuole fare, infatti, esistono diversi tipi di lubrificanti stimolanti e lubrificanti: uno dei più utilizzati, nonché uno dei migliori attualmente presente sul mercato, è quello a base d’acqua.

E’ un prodotto che si presenta con molti vantaggi e pochissimi svantaggi: questo perché, come suggerisce il suo nome, è realizzato utilizzando come base principale l’acqua, alla quale vengono poi aggiunti ulteriori ingredienti per poter aumentare il suo effetto lubrificante e la sua conservazione.

Grazie alla loro composizione tali gel non macchiano alcun tipo di tessuto, non presentano forti odori sgradevoli e vanno a dissolversi a contatto con l’acqua.

gel lubrificanti sessuali durex

Ciò li rende sicuri da essere utilizzati con sex toys oppure con i preservativi, sebbene occorra prestare attenzione al fatto che, essendo composti da acqua, potrebbero colare. Attualmente i prodotti di tale tipologia più venduti in commercio sono il Gel Lubrificante Durex Massage 2 in1 all’ Aloe vera e il Lubrificante Easyglide.

Altro tipo di gel è quello a base di silicone, il quale possiede indubbiamente una capacità di lubrificazione nettamente superiore rispetto a tutte le altre tipologie. Questo può essere tranquillamente utilizzato anche come olio per massaggi su ogni parte del corpo, ma è sconsigliato l’abbinamento con questo e i sex toys in silicone, in quanto potrebbe esserci una reazione tra i due materiali che potrebbe rovinare entrambi.

Gel lubrificanti a base d’acqua o oleosa?

A causa degli ingredienti che contiene potrebbe macchiare i tessuti, perciò è utile prestare attenzione a vestiti o lenzuola.

Rispetto alla prima tipologia citata, i gel siliconici presentano indubbiamente una consistenza più setosa e hanno una durata maggiore, in quanto non sono soggetti a evaporazione e non vengono assorbiti dalla pelle. I più utilizzati di questo tipo sono il Fluid di Mixgliss ed il lubrificante della Durex Play Eternal.

Esistono, inoltre, lubrificanti anche a base di olio, pensati appositamente per il piacere maschile ma adatti anche per un massaggio esterno del corpo. Non è tuttavia un tipo di prodotto adatto alla donna, in quanto potrebbe portare a infezioni vaginali o ad un cambiamento del pH. Non è adatto per essere utilizzato insieme a preservativi, diaframmi o altri prodotti di tale tipo e sono più difficili da rimuovere, proprio a causa della loro composizione oleosa.

Di questo tipo uno dei prodotti consigliati sia per la sua composizione che per la sua efficacia è il lubrificante a base di olio della Yes, composto unicamente da ingredienti naturali.
Infine, nel caso in cui si voglia optare per un lubrificante dal sapore irresistibile, c’è la possibilità di scegliere prodotti profumati, colorati ed aromatizzati.

Questi si presentano in moltissimi gusti differenti: fragola, pesca, kiwi, limone, caramello, cioccolato e molti altri ancora.

La caratteristica principale che li rende interessanti è il fatto che sono totalmente privi di coloranti o zuccheri, sono compatibili con i preservativi e, soprattutto, sono commestibili. Il loro sapore si mantiene anche dopo che si sono asciugati ed emanano un profumo gradevole e non troppo invadente.
Possono inoltre dare vita a sensazioni di caldo oppure di freddo (nel caso in cui siano a base di mentolo o ingredienti simili ad esso).

Esistono numerosissime marche che producono prodotti di questo tipo, a partire dalla famosissima Durex fino ad arrivare a marchi meno conosciuti ma non per questo meno validi. Uno dei gusti più ricercati ed apprezzati è quello alla fragola e uno dei prodotti a tale aroma è il lubrificante alla fragola di Hot Superglide.
Uno degli accorgimenti più importanti riguardante i gel lubrificanti di ogni marca, è quello di prestare molta attenzione agli ingredienti che sono contenuti all’interno del prodotto.

Vi sono, infatti, ingredienti che dovrebbero essere evitati per non incorrere in eventuali irritazioni cutanee o reazioni allergiche. Questi sono la glicerina, ogni tipo di parabene e l’aspartame, che spesso può essere trovato nei gel aromatizzati.

Posted in: Comunicati | Tags: , , ,

Comments are closed.