Le cucine classiche, un evergreen dell’arredo casa

Ott 5, 2017 |

Quando si decide di acquistare una cucina, che andrà a rimpiazzare il mobilio esistente ormai arrivato in età da pensione oppure destinata alla propria nuova casa, ci si trova dinnanzi a molte scelte; una in particolare è quella che riguarda la dicotomia tra stili di arredo moderni e classici.

Cucina classica in legno L’aggettivo “classico” potrebbe far venire in mente un design non più alla moda, che sa di vecchio oppure pesante dal punto di vista estetico, ma per quanto riguarda le cucine Snaidero non è affatto così.

Questi mobili, infatti, rappresentano un connubio riuscito tra lo stile e i materiali più tradizionali e la modernità delle linee e delle forme.

Basta dare un’occhiata al catalogo Snaidero per scoprire il fascino di alcune delle sue cucine classiche più apprezzate, come ad esempio:

  • Opera: cucine che portano la firma del designer Michele Marcon, in cui il legno è il materiale dominante ed è abbinato a materiali di impronta più moderna come vetro e acciaio.
  • Lux Classic: cucine progettate da Pietro Arosio in cui l’utilizzo dei materiali più tradizionali è valorizzato da linee pulite e di grande eleganza, ideali per chi desidera un’ambientazione ricca di fascino.

Ma questi sono solo due esempi di cucine classiche che strizzano l’occhio alla modernità: scopri tutto l’assortimento del catalogo Snaidero, e in particolare la Collezione Sistema, sul sito snaidero.it.

 

Posted in: Comunicati | Tags: ,

Comments are closed.